Breaking News:
  • Registrati

Scienzaonline

Home Scienza Eventi Eventi Torna la Notte Europea dei Ricercatori: il 25 settembre anche l’ASI aderisce al grande evento

Torna la Notte Europea dei Ricercatori: il 25 settembre anche l’ASI aderisce al grande evento

E-mail Stampa
(0 voti, media 0 di 5)

Con l’edizione di quest’anno la Notte Europea dei Ricercatori spegne 10 candeline: anche per il 2015 il tema sarà la “sostenibilità” e, come sempre, l’obiettivo è avvicinare sempre di più il mondo della ricerca al grande pubblico, in particolare ai più giovani.

La Notte Europea dei Ricercatori attira ogni anno più di un milione di persone. Questo grande evento offre ai suoi visitatori l’opportunità unica di incontrare i ricercatori e di prendere parte a numerose attività scientifiche per mostrare il fascino della carriera scientifica e i suoi importanti effetti sulla società.

Tutti gli eventi avranno luogo simultaneamente il 25 Settembre in 280 città Europee e non solo. Le attività comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti. L’Italia ha aderito da subito all’iniziativa europea con una molteplicità di progetti che ne fanno tradizionalmente uno dei Paesi europei con il maggior numero di eventi sparsi sul territorio. La grande manifestazione coinvolgerà, oltre a Roma e Frascati, anche Trieste, Bologna, Milano, Ferrara, Catania, Bari, Cagliari, Pavia e Pisa.

Anche per l’edizione di quest’anno, che si svolgerà venerdì 25 settembre 2015 dalle ore 16.00 alle ore 24.00, l’Agenzia Spaziale Italiana aprirà al pubblico la sede di Tor Vergata con un programma di attività pensato per tutti, dagli adulti ai più piccoli, che prevede seminari, laboratori, attività per i bambini e le famiglie, mostre espositive e osservazioni al telescopio. 

Le attività sono organizzate il collaborazione con l’Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA), la sezione italiana della British Interplanetary Society (BIS-Italia), il Centro di Ateneo di Studi e Attività Spaziali "Giuseppe Colombo" (CISAS) dell’Università di Padova, l’Associazione “La Ragnatela” e l’Università Popolare di MusicArTerapia. L’edizione di quest’anno vede anche la partecipazione del Maestro Enrico Benaglia, artista che ha dedicato parte della sua produzione pittorica ai temi dello spazio.

Nello specifico, i temi delle conferenze sono quelli di particolare impatto per il grande pubblico, come l’esplorazione planetaria e la missione Rosetta, mentre i laboratori per i più piccoli saranno dedicati agli astronauti e alla Stazione Spaziale. L’iniziativa “C’è spazio per tutti” invece prevede attività ludiche anche per i diversamente abili. L’Auditorium dell’agenzia ospiterà, oltre ai saluti istituzionali, un incontro con gli astronauti Maurizio Cheli e Umberto Guidoni che ricorderanno la loro esperienza di volo, avvenuta quasi 20 anni fa.

 

Non hai i permessi per commentare

VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LAVORI IN CORSO

LAVORI IN CORSO - Nuovo sistema di gestione in collaudo
VI PREGHIAMO DI SCUSARCI PER I DISAGI
STIAMO IMPORTANDO IL DATABASE DI
TUTTI GLI ARTICOLI DI SCIENZAONLINE
DAL 2003 AD OGGI

SCIENZAONLINE.COM

  • Ultime News
  • News + lette
Il Grafene, il nano-materiale che migliorerà la nostra vita

Il Grafene, il nano-materiale che...

2010-11-23 00:00:00

Musicolor

Musicolor

2009-02-18 00:00:00

I Della Robbia e la storia della terracotta invetriata

I Della Robbia e la storia della...

2009-03-18 00:00:00

Giovanni Papi - Prata Caelestia

Giovanni Papi - Prata Caelestia

2009-11-17 00:00:00

Autorizzazioni

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew 
Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

 

Hot Topic

Ultimi Commenti

X

.

Pubblica il tuo Articolo

Hai scritto un Articolo scientifico? Inviaci il tuo articolo, verrà valutato e pubblicato se ritenuto valido! Fai conoscere la tua ricerca su Scienzaonline.com!

Ogni mese la nostra rivista è letta da + di 50'000 persone

Information

Information

Ultime News

Orbita a rischio febbre

Orbita a rischio febbre

2017-04-21 12:00:00

Ionosfera col segno meno

Ionosfera col segno meno

2017-04-19 07:28:04

Cellulari e tumori: conversazioni a rischio?

Cellulari e tumori: conversazioni a...

2017-04-21 13:31:20

Radar satellitari e Gps rilevano scorrimenti di faglie asismici

Radar satellitari e Gps rilevano...

2017-04-20 10:14:03

Redazione

Contatta la Redazione di Scienzaonline.com per informazioni riguardanti la rivista
Pagina Contatti

Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information